Che cos'è la Sclerosanti?

A cosa serve la Sclerosanti?

La Sclerosanti, detta anche scleroterapia o terapia sclerosante, è una procedura medica mininvasiva di Medicina Estetica usata per il trattamento di malformazioni dei vasi sanguigni, che permette quindi di ridurre gli inestetismi degli arti inferiori come vene varicose, varici e teleangectasie – ovvero dilatazioni innocue ma antiestetiche dei capillari.
La Sclerosanti per la cura di vene e capillari consiste nell’iniezione nel vaso malformato di una soluzione chiamata “soluzione sclerosante” che ne porterà la chiusura e quindi la scomparsa o comunque la riduzione in volume. La sclerosanti è un trattamento molto apprezzato a fini estetici da chi possiede una predisposizione individuale aggravata da fattori come:
– Sedentarietà
– Obesità
– Gravidanza
– Terapie Ormonali

La sclerosanti può essere utilizzata per la risoluzione di inestetismi dovuti ad insufficienza venosa, che tuttavia andrà trattata a parte per evitare che si cronicizzi e porti a gravi complicazioni. La terapia deve essere infatti calibrata sulla base dell’estensione degli inestetismi e valutando il grado di gravità della malattia e le cause d’insorgenza.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Scrivici su Whatsapp, ti risponderemo al più presto!

Come funziona la Sclerosanti?

Le iniezioni endovenose di sclerosanti consistono nell’immissione tramite microago di una sostanza chimica all’interno dei vasi e capillari malformati. Questa sostanza danneggia la parete del vaso provocandone quindi la chiusura cicatriziale e il riassorbimento del vaso stesso.
Il trattamento di Sclerosanti non è doloroso e non prevede né necessita particolari preparazioni da parte del paziente; è tuttavia consigliato evitare la depilazione e qualsiasi altro trattamento che possa anche in minima parte infiammare la cute.

Il numero di iniezioni dipenderà anche in questo caso dalla situazione in cui versa il paziente e dall’estensione dell’area da trattare, un’unica seduta non è generalmente sufficiente a risolvere il problema e sarà da valutare la durata del ciclo caso per caso con il medico specialista. La bravura del professionista che eseguirà l’intervento sta nello sclerosare alcuni punti ben precisi dell’inestetismo, con precisione ed accuratezza, fino ad ottenere la scomparsa dei vasi. Il risultato non è immediato, si renderà visibile solo dopo la completa guarigione dell’area trattata.

Scleroterapia-1 (1)

    Le nostre informazioni di contatto

    I nostri Medici si dedicano ai pazienti con la massima disponibilità per tutto il tempo necessario, garantendo massima professionalità, competenza e trasparenza nel rapporto medico-paziente, mettendo la salute delle persone prima di tutto.